Ciao, mi chiamo Francesca Di Sipio e questo blog è un portfolio di esperienze professionali e formative.

Nasco nel 1983 e vivo nel Teatino, dove frequento il Liceo Classico prima e la Facoltà di Psicologia poi. A 24 anni mi laureo con la lode e continuo la mia esperienza di tirocinio nel mondo della Psichiatra.

Sostengo l’esame di Stato che mi abilita alla professione di psicologa.

Quindi mi iscrivo alla Scuola Superiore di Specializzazione in Psicologia Clinica presso l’Università Pontificia Salesiana. Per me è un bel privilegio poter proseguire la formazione in un Ateneo così importante e accrescermi umanamente e culturalmente, oltre che professionalmente.

Inizio così i miei percorsi di terapia personale individuale e in gruppo e mi introduco nel mondo della clinica, iniziando con l’attività privata intorno ai 27 anni.

Conseguo allora il diploma come Psicoterapeuta Analitico-Transazionale e come CTA, qualifica riconosciuta a livello europeo e intercontinentale.

L’approccio integrato tra diversi modelli appreso nella Scuola di Specializzazione mi educa alla flessibilità e alla possibilità di osservare fenomeni da punti di vista diversi.

Poco dopo intraprendo un percorso di psicoterapia del profondo.

Ho in seguito seguito un master sulla consulenza di coppia e uno di psicologia dello sport, che mi ha conferito la qualifica di Psicologa dello Sport.

Ho uno studio tra Chieti e Pescara, in zona Sambuceto, a San Giovanni Teatino, fai clic qui puoi vederne la mappa.

La costante supervisione con didatti di rilevanza nazionale mi permette di crescere e acquisire un armonico “senso di me con l’altro“.

Continuo a dedicare ore di studio alla riflessione filosofica, in particolar modo a quella metafisica ed epistemologica: un atto etico dovuto -a mio avviso- per chi, come noi psicologi e psicoterapeuti, ha responsabilità importanti che derivano dalla propria professione.

Per quanto concerne le mie esperienze professionali puoi trovarle nel timeline Home o alla voce curriculum.

Ciò che resta da segnalare è che tendo a unificare le mie passioni: sport, arte, letteratura e comunicazione convergono nel mio modo di pensare la professione e se fai clic qui, puoi scoprire come.

Grazie per l’attenzione e buona navigazione