Il sostegno psicologico nell’infertilità

Dal sito di formazione continua in psicologia

 

Avere un bambino rappresenta una tappa evolutiva fondamentale nell’acquisizione dell’identità psicosociale dell’individuo e della coppia.

Il vuoto che si genera dall’impossibiltà di donare vita è una ferita che colpisce prima l’individuo e poi la coppia. È un lutto difficile da elaborare come la mancata proiezione di sé nel futuro.

Un primo disagio psicologico investe la perdita di autostima e fiducia in se stessi, specialmente nella mancata risposta del proprio corpo rispetto alle aspettative, con possibile conseguente crisi d’identità.

Il senso di colpa, un atto di accusa vero e proprio diretto a se stesso o all’altro.

Da qui la necessita di una formazione specifica e funzionale in grado di rispondere alla richiesta e gestione della comprensione dei significati psicologici messi in gioco nella coppia. In grado di comprendere accogliere e favorire un processo di riprogettazione della coppia.

Al momento non esistono corsi che trattino nello specifico le problematiche della coppia infertile se non all’interno di corsi di sessuologia o di altri argomenti più ampi, e nessuno che fornisca competenze specifiche per la consulenza psicologica. Vista l’attualità del tema (non ultima per l’approvazione della legge sull’eterologa), questo

Obiettivi e Finalità

L’obiettivo è di fornire gli strumenti e le competenze necessarie a:

  • comprendere le problematiche relative all’infertilità;
  • sostenere le coppie durante il percorso che va dalla diagnosi alla eventuale rielaborazione di un progetto di vita condiviso.

 

A questo link l’attestato ottenuto

Related posts

Francesca Di Sipio
P. Iva 02412960698
tel: 3477504713
skype: francescadisipio83